Rubrica

Giovani non vedenti in barca a vela con Gioco la mia parte

Si è concluso il progetto dell’Irifor per colmare, dopo il lockdown, il deficit di esperienze e socializzazione. Dopo l’Etna, viaggi per i ragazzi di Messina, Palermo e Marsala. Le altre esperienze, da Gela a Sciacca, da Siracusa, a Enna


Cresce l'esercito dei giornalisti minacciati o insultati in Italia

Durante l’estate è aumentato di oltre il 52 per cento il numero delle intimidazioni ai cronisti o blogger impegnati a raccogliere e diffondere informazioni di pubblico interesse

Alberto Spampinato

I giovani contro la violenza, ripartono i corsi nelle scuole

Conclusa con la premiazione dei vincitori della precedente edizione, riparte il programma educativo del Centro Pio La Torre con i ragazzi degli istituti superiori

Antonella Lombardi

Taglio dei parlamentari, all'Ars non è valso granchè

La riduzione dei deputati regionali da 90 a 70 non ha prodotto alcun miglioramento qualitativo né dell’attività legislativa né dei profili etici e politici degli eletti ma a Roma può andare meglio. Rimane aperta la questione della qualità politica degli eletti se deve essere affidata agli elettori, come vuole la democrazia rappresentativa, o se debbono essere scelti per cooptazione dalle segreterie delle forze politiche

Vito Lo Monaco

Appello a Mattarella: una casa museo per Livatino

Carissimo presidente, oggi fanno trent'anni che hanno barbaramente ucciso il giudice Rosario Livatino di Canicattì. Stava andando al lavoro senza scorta, i killer di mafia lo hanno inseguito e trucidato. Era un “giudice ragazzino” esempio di umiltà, modestia, onestà e impegno civile. «Quando moriremo, nessuno ci verrà a chiedere quanto siamo stati credenti, ma credibili» scriveva, anticipando una questione morale mai veramente affrontata nel nostro Paese. Nel suo paese natale addirittura ignorata dai più.


La lezione di un magistrato “martire della giustizia”



Viaggio in un luogo che profuma di legalità



Un volume a fumetti racconta il giudice Rosario Livatino ai bambini

Scritto dalla giornalista agrigentina Marilisa Della Monica, e illustrato da Francesca Carabelli ripercorre l'infanzia e l'adolescenza del magistrato di Canicattì ucciso dai mafiosi trent'anni fa

Teresa Monaca

Verità sull'omicidio dell’agente Nino Agostino e della moglie Ida

Il Centro studi Pio La Torre parte civile al processo contro i boss Antonino Madonia, Gaetano Scotto e Francesco Paolo Rizzuto, amico del poliziotto, per favoreggiamento aggravato



La mafia preferisce le piccole imprese per lavare il denaro

Nel 2019 sono state segnalate 105.000 operazioni di riciclaggio mentre per il 2020 i dati sono in aumento. Vale 170 miliardi di euro l’anno il fatturato dell’economia criminale in Italia. Una somma pari al Pil della Grecia. La stima non include i proventi economici provenienti da reati violenti come furti, rapine, usura ed estorsioni ma solo da transazioni illecite caratterizzate dall’accordo tra criminali e imprese

Angelo Meli

Il contadino blasonato che ha cambiato l'agricoltura siciliana

Il centro Pio La Torre ricorda Diego Planeta, alfiere del sistema agroalimentare, scomparso all'età di 80 anni. Nel suo ultimo confronto con i giovani del centro studi ha ribadito il valore della qualità per eccellere sui mercati


Verga e Pirandello portano nuova luce nei teatri catanesi

Doppio tandem, letterario e attoriale, in scena nello spazio intitolato a Giuseppe Fava gestito da FabbricaTeatro e diretto da Elio Gimbo. Alla memoria di Giordani il premio intitolato al Cigno

Franco La Magna

Progetto educativo antimafia 2020-2021
L'educazione civica torna a scuola
asud'europa
Assessorato Beni Culturali
Archivio digitale Pio La Torre
MIUR
Donaci il 5x1000
Iscriversi al Centro Pio La Torre
News en
Europe 4 all
Amoru
Europe 4 all
RASSEGNA VIDEO
24 Febbraio 2020 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam GKYHH
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
La Marcia di Pio
Memoria fotografica