Comunicati stampa

CODICE ANTIMAFIA SIA APPROVATO SENZA MODIFICHE
giovedì 21 settembre 2017

Il Centro Pio La Torre, tra i promotori dell’appello rivolto al Parlamento e al Governo all’inizio di quest’anno per l’approvazione del Codice Antimafia in Aula alla Camera, ribadisce la necessità di approvare, senza modifiche, il testo del Codice Antimafia già votato al Senato e che sarà discusso alla Camera dal prossimo 25 settembre.  In particolare chiede che venga confermata, senza alcuna futura modifica, la norma che prevede di applicare anche ai corrotti, le norme relative alle confische dei beni riservate ai mafiosi. La corruzione si riconferma essere il brodo di coltura della proliferazione delle organizzazioni mafiose e del loro rapporto con il potere politico.

L’ufficio stampa
(348-5460641)


Commenti

Nessun commento scritto
 
  Scrivi un commento
Email Immettere l'email
Password Immettere la password
Salva login
Commento Scrivere il commento
Caretteri disponibili
 
  Hai dimenticato la password? | Non sei registrato?
Progetto educativo antimafia 2020-2021
L'educazione civica torna a scuola
asud'europa
Assessorato Beni Culturali
Archivio digitale Pio La Torre
MIUR
Donaci il 5x1000
Iscriversi al Centro Pio La Torre
News en
Europe 4 all
Amoru
Europe 4 all
RASSEGNA VIDEO
24 Febbraio 2020 | Commenti (0) | Parti video 1

« Video precedenti

ISCRIVITI ALLA MAILINGLIST
Nome
Cognome
Email
Codice antispam 88M80
Vuoi ricevere "asud'europa"?
 
I dati personali e l'indirizzo di posta elettronica forniti verranno trattati secondo il d.lgs. n. 196/2003 dal Codice Civile sulla tutela dei dati personali
La Marcia di Pio
Memoria fotografica